L'Argentina di origine italiana

IN EVIDENZA

La rete diplomatica in campo in Argentina per il Sistema Italia

Organizzate una serie di iniziative per promuovere le aziende italiane e gli investimenti nel Paese e la cooperazione su diversi fronti, a Buenos Aires, Bahía Blanca, Ushuaia e in Italia.

LEGGI TUTTO

Recalculando, para el FMI, en 2017 Italia crecerá más de lo esperado

El organismo revisó sus estimaciones después de conocerse los datos de crecimiento del primer trimestre y ahora estima que este año el Bel Paese crecerá 1,3%

LEGGI TUTTO

Si gira in Argentina documentario sulla storia del sommergibile Macallè e di Carlo Acefalo

Il regista argentino Ricardo Preve sta girando un film sulla tragica vicenda del sommergibile, incagliatosi e affondato nei primi giorni della Seconda Guerra Mondiale nel Mar Rosso. Una sola vittima, il sottocapo silurista Carlo Acefalo, morto dovuto alle esalazioni di cloruro di metile gas fuoriusciti dal sistema di raffreddamento della nave, che aveva intossicato quasi tutto l’equipaggio. Grazie all’impresa di tre marinai, che partirono con una piccola barchetta a remi in cerca di soccorsi, che trovarono dopo sei giorni. Preve fece ricerche che portarono al ritrovamento di resti del Macallè e della tomba di Acefalo, la cui salma dovrebbe Essere riportata in Italia entro la fine dell’anno. Il direttore ha girato scene che ricreano l’ambiente del Mar Rosso, dove le temperature raggiungono i 50 gradi, la settimana scorsa a Claromecó, dove il termometro segnava -5 gradi.

LEGGI TUTTO

L’Ospedale Italiano ha presentato il libro che racconta la sua storia e le profonde trasformazioni degli ultimi dieci anni

Presentato dall’ex rettore dell’UBA Guillermo Jaim Etcheverry, “Un faro que marc a rumbos” alla presenza del ministro della Sanità dell’Argentina, Jorge Lemus, l’opera segue i percorsi durante i quali furono introdotti cambiamenti molto importanti negli aspetti assistenziali e di gestione, adoperata tecnologia di punta, unica nel Paese diventato un modello esemplare, studiato e riconosciuto a livello internazionale.

LEGGI TUTTO

Le collettività italiana e spagnola organizzeranno una grande manifestazione insieme per sottolineare il loro contributo alla costruzione dell’Argentina

Nasce da una idea del dirigente della collettività spagnola Benito Blanco Alvarez, che l’ha spiegata ai dirigenti di FEDIBA, presenti alla riunione mensile realizzata nella sede dell’Associazione Unione Calabrese San Francesco de Paola. La manifestazione sarà organizzata per i primi giorni di settembre e nelle previsioni degli organizzatori, ad essa parteciperanno circa cinquemila commensali. Un grande impegno per la nostra collettività, ha detto il presidente Dario Signorini. Consegnati riconoscimenti alla TRIBUNA ITALIANA per i suoi 40 anni e alla collega Cristina Borruto.

LEGGI TUTTO

I deputati del Pd all’estero prendono le distanze dalle dichiarazioni di Pietro Grasso, presidente del Senato

In riferimento al dibattito sullo jus soli, il titolare di Palazzo Madama aveva detto che molti stranieri nati in Italia “devono essere considerati italiani forse più di tanti italiani all’estero che votano alle elezioni e forse nemmeno più si ricordano dell’Italia”

LEGGI TUTTO
Altre notizie