L'Argentina di origine italiana

ARCHIVIO

28-03-2007 - Archivio

Per noi sará l’ultimo anzi l’unico voto?

Dott. Mario BastiMi pare che il titolo sia abbastanza chiaro: mi chiedo in definitiva se la nostra prima partecipazione alle elezioni politiche italiane, come cittadini italiani all’estero dell’aprile scorso, cioè circa un anno fa, sará anche l’ultima, anzi l’unica, perché potranno imporsi coloro - politici, politologi, burocrati, opinionisti, ecc. - i quali in Italia sono contrari alla nostra partecipazione. Può sembrare (e lo é) paradossale che, dopo tante richieste nel corso di vari decenni, che dopo quattro discussioni e votazioni con approvazione conclusiva alle Camere, dopo l’attivismo esemplare del ministro Tremaglia per far conoscere la riforma costituzionale che ci riguardava e le disposizioni burocratiche ai ministeri dell’Interno e alla Farnesina, ai consolati ed ai Comuni, non se ne faccia più nulla. Tanto paradossale da rimanere perplessi, come capita, a quanto pare, in situazioni strane al professor Prodi!

LEGGI TUTTO
28-03-2007 - Archivio

A un anno dal primo voto

Marco BastiMolti argomenti meriterebbero una riflessione in questi giorni, a cominciare dal voto al Senato sul rifinanziamento delle missioni all’estero, tra le quali quella in Afghanistan, con le dissidenze all’interno dei due poli a sottolineare il momento di sostanziale instabilità della politica italiana, nonostante gli appelli alla ricerca di cooesione sulla politica estera del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

LEGGI TUTTO
27-03-2007 - Archivio

Un progetto dell’on Merlo: corso di formazione per dirigenti italo-argentini

BUENOS AIRES\ aise\ - Inizierà il 14 aprile prossimo, presso l’Università di Lomas de Zamora, il programma di formazione per dirigenti italo-argentini finanziato dalla Fondazione Cassamarca di Treviso. Il programma prevede la realizzazione di una ventina di corsi in tutto il Sud America. Ne danno notizia Jose Marìa Ortega, Presidente di FEDITAL e Gerardo Pinto, Consigliere CGIE a Lomas de Zamora, precisando anche che il programma del corso è mirato, in modo speciale ai temi riguardanti la scienza politica, la filosofia, le relazioni internazionali e l'organizzazione politico-istituzionale dello Stato e le Regioni italiane e degli italiani nel mondo.

LEGGI TUTTO
25-03-2007 - Archivio

Grave lutto nella collettività italiana dell’Argentina. Morto il dott. Emilio Petriella presidente della Dante di Buenos Aires

 

 dott. Emilio Petriella

Il dott. Emilio Petriella, presidente dell’Associazione Dante Alighieri di Buenos Aires,

LEGGI TUTTO
25-03-2007 - Archivio

Scatta l’ora legale: differenza + 5 ore

In Italia è stata adottata per la prima volta nel 1916. Sarà in vigore per sette mesi fino al 28 ottobre. E' un modo per sfruttare al meglio la luce solare.  

LEGGI TUTTO
23-03-2007 - Archivio

Voto all’estero: In Commissione Affari Costituzionali la proposta di modifica dell’on. Angeli

on. Giuseppe Angeli

Il deputato Giuseppe Angeli, di Alleanza nazionale, eletto nella Ripartizione America Meridionale della Circoscrizione Estero,

LEGGI TUTTO
23-03-2007 - Archivio

Il viaggio di Enrico Paolini in Argentina apre nuovi canali

La visita Enrico Paolini, Vice Presidente della Regione Abruzzo, in Argentina continua a suscitare commenti favorevoli da varie e qualificate parti.

Il político abruzzese sembra, con il suo fare spigliato ma sicuro, aver ridato d'incanto credibilità alla classe política. "Chi in passato è venuto qui a sbandierare aiuti, iniziative, interventi, ha solo approfittato di un viaggio gratis alle spalle della collettività con una combriccola di amici" dice Pino Russo.

LEGGI TUTTO
21-03-2007 - Archivio

Il Vicepresidente Scioli ha chiuso il suo viaggio incontrando Prodi e D’Alema. Ricevuto anche dal Presidente Napolitano

Il Vicepresidente della Repubblica Argentina Daniel Osvaldo Scioli, presidente del Senato, ha concluso la sua visita di una settimana in Italia, incontrando i vertici dello Stato e del governo italiano.

LEGGI TUTTO
21-03-2007 - Archivio

Presentato il nuovo logo per l’Italia del turismo Sintetizzerà il "prodotto" Italia in tutto il mondo.

 E’ stato presentato dal governo, con la presenza del presidente del Consiglio Romano Prodi e del ministro del Turismo Rutelli, il nuovo logo che rappreeenterà in tutto il mondo e nelle principali manifestazioni l’Italia del turismo. Il logo riprende i colori della bandiera ed è accompagnato da una frase "l'Italia lascia il segno" è stato ideato dalla società statunitense Landor.

LEGGI TUTTO
21-03-2007 - Archivio

Pensioni italiane: arrivano i moduli CUD 07

In questi giorni molti pensionati italiani residenti in Argentina stanno ricevendo il formulario CUD 07.

LEGGI TUTTO